Ho deciso: apro un Bar. Finalmente guadagnerò di più, farò un lavoro senza Titolare, in mezzo alla gente, divertendomi.

E’ vero ma sappiate che ci sarà un cambiamento nella vostra vita anche se già avete lavorato in un locale.
Il tutto è basato sul “Finalmente guadagnerò di più”.
Fosse così facile non ci sarebbero così tante chiusure o vendite di locali.

Ma sempre di più chi è professionale raggiunge lo scopo prefisso.

Si investono migliaia di Euro per Aprire un Locale senza investire poche centinaia di Euro per la propria Formazione o per Aggiornarsi in Corsi Formazione.

Parola d’ordine: DIFFERENZIARSI. Non è più come una volta ‘qualche caffè, cocktail buttati li, un bicchiere di vino e guadagno sicuro’.  Professionalità vuol dire conoscere come fare al meglio le preparazioni per la clientela, come attrarre la clientela, gestire al meglio il magazzino e il personale.

1) Chiedersi quale tipologia di locale vi piacerebbe gestire.
2) In zona Centrale di passaggio o in zona decentrata?
3) Quali Orari?
4) Esiste il Parcheggio?
5) Arredamento in buono stato e relativamente nuovo? Cambiamenti?
6) Rinnovo totale arredamento? Architetto.
7) Zona lavoro Banco Bar?
8) Rappresentanti? Quali scegliere.
9) Lista/Menu Bar? Secondo tipologia di locale
10) Acquisti e magazzino? Come gestirli.
11) Drinks?
12) Happy hour o l’Aperitivo?
13) Mondo caffè, tè, tisane, cioccolate, hot drinks?
14) Bevande fredde?
15) Birre?
16) Frullati? Lista specifica.
17) Gelati?
18) Decorazioni e Carving (intagli di frutta e verdura)?
18) Snacks, Panini, Piatti freddi o caldi?
19) Acqusto Attrezzature e bicchieri?
Avrete pure il problema del Prezzo di acquisto del locale, dell’affitto da rinnovare, Asl, Leggi Comunali, Commercialista……….
Banca, Ragioniere, Dipendenti.
E infine decidere quando Riposare.

CORSI BARMAN, COCKTAIL BAR, CAFFETTERIA, FRUIT CARVING, SORSI DI FRUTTA: http://www.imparofacendo.it/

Logo-ovale-2014r.jpg