2 Febbraio 2012

Newsbartenders e stato invitato alla presentazione della Mostra Bacardi Experience che si aprirà domani 4 Febbraio 2012  fino al 4 Marzo 2012 (vietata ai minori di 18 anni) presso il Museo dell’Automobile di Torino.

RUM Bacardi Museo conferenza stampa

 

RUM Bacardi Museo TOpresentazione  RUM Bacardi Museo TOentrata

Eccovi alcune anticipazioni.

150 anni di storia di questo Famoso Rum: BACARDI’ (alla spagnola leggi con accento sulla ‘i’ finale)

Don Facundo Bacardi Massò acquista il 4 Febbraio 1862 una distilleria a Santiago de Cuba che produceva Aguardiente (acqua di fuoco) , bevanda grezza, ruvida, e grossolana.

Con pazienza e impegno volle creare qualcosa di più morbido e raffinato, diverso da tutti gli altri.

Due Basi di Distillazione, 1 forte, 1 soave miscelate. Quindi affinato in botte per 6 mesi. Poi filtrate su carboni vegetali di legni di cocco.

In un decennio nacque Rum BACARDI Superior, il primo Rum Bianco Invecchiato e Premium al mondo.

RUM Bacardi Museo bottiglia 1862

I primi Bartender del bere miscelato subito lo utilizzarono per creare ricette dove il Rum non scompariva nè primeggiava ma le completava con gusto leggero, morbido e piacevole.

RUM Bacardi Museo TOr  RUM Bacardi Museo TOrr

Eccovi alcune chicche:

Famiglia Bacardi: 7 Generazioni, 600 persone compongono ora la famiglia.

Pipistrello: il Logo è un pipistrello adottato da Facundo e Moglie come portafortuna.

RUM Bacardi Museo logo storico  RUM Bacardi Museo loghi storici

1919 Inizio del Proibizionismo in USA. 60.000 casse in Usa invendibili vengono date agli azionisti come risarcimento Azioni.

1960 Rivoluzione Cubana. La distilleria viene confiscata e la famiglia esiliata in USA ricomincia da ZERO, solo il marchio si salva.

Ora il Capogruppo BACARDI ha sede nelle Bermuda.

Daiquiri, Mojito e Cuba Libre nascono fine ‘800 con Rum BACARDI.

RUM Bacardi Museo Mojito  RUM Bacardi Museo cuba libre

7,2 migliardi di Cocktail sono preparati ogni anno con Rum BACARDI.

Se poniamo un bicchiera vicino all’altro si fanno 7 volte il giro del mondo.

BACARDI il primo gruppo con Codice di Responsabilità Sociale per il Consumo Responsabile.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr