13 Old Fashioned

image Categoria: Pre Dinner Build

Mise en place: Bicchiere Old Fashioned, ghiaccio, Bourbon whiskey, zolletta di zucchero, Angostura, fetta d’ arancia.

Ingredienti e quantità:

1-1/2 oz (4,5 cl) Bourbon (rye o scotch a richiesta)

2-3 gocce Angostura

1 zolletta di zucchero

Esecuzione: Si prepara direttamente nel bicchiere imbevendo la zolletta di zucchero con l’ angostura, quindi schiacciando con il muddler del cucchiaino da cocktail, dopo averla spruzzata con alcune gocce di soda. Versare quindi il whiskey e riempire di ghiaccio completando con altra soda.

Guarnire con fetta d’arancia e ciliegina.

Creato nel 1884. Come il Martini il bicchiere nel quale è servito prende il nome del Cocktail.

E’ stato inventato al ‘Pendennis Club’ di Louisville nel Kentucky nel 1884 dal Barman e da James E. Pepper, uno dei membri del Club e conproprietario del Bourbon ‘Pepper’ nella Woodford Reserve dove attualmente è distillato e distribuito da Labrot & Graham col nome Woodford Reserve Bourbon.

Fu chiamato ‘Old Fashioned Whisky Cocktail’.

James E. Pepper amò talmente tanto questo cocktail che ovunque andasse nei suoi lunghi viaggi chiedeva al Barman di preparargli la sua ricetta.

Fu così che questa ricetta ha fatto il giro del mondo ed è diventata ben presto famosa.

Durante il Proibizionismo negli USA, per sfuggire ai controlli mescolavano allo zucchero e all’Angostura uno zest di limone, quindi aggiungevano un poco di Gassosa e 2 ciliegine rosse per nascondere il gusto dell’alcol. Il nome della ricetta divenne ‘Old Fashioned’.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr