Viste le richieste abbiamo introdotto in Calendario nel mese di Aprile nuove date Corso Fruit Carving: intagliare e scolpire frutta e verdura.

BRESCIA, Gussago 15-16-17 Aprile 2014 Orario 10,00-17,00

3 giornate full immersion per apprendere l’Arte Thai dell’intaglio.

Corso Formazione Fruit Carving: L’Arte dell’Intaglio Frutta Thai

Il corso è adatto a tutti i professionisti del settore pubblici esercizi, bar, ristoranti, pasticcerie, alberghiero, fruttivendoli, supermercati, gelaterie o ai semplici appassionati delle decorazioni.

Piatti, Cocktail, Centri Tavola, Buffet, Catering, Momento Aperitivo, Gelati, Vetrine Gelaterie, Pasticcerie, Fruttivendoli, Gastronomie, Feste Private, tutto sarà più attrattivo e accattivante.

Tutti i partecipanti utilizzeranno attrezzature fornite dal docente.

In una nuova struttura pensata a chi viene da fuori provincia per partecipare al corso e soggiornare ad un prezzo veramente ridotto. Vi aspettiamo da tutta Italia.

Saremo in http://www.villapace.org/ Casa padronale settecentesca, oggi interamente restaurata, Villa Pace è collocata nel comune di Gussago, nella zona collinare della Franciacorta, terra ricca di storia e di monumenti che meritano attenzione.

Villa Pace  Via Cavalletto 1- 25064 Gussago (BS)

Come raggiungere Villa Pace:

con mezzi propri: dal casello autostradale della A4 di Ospitaletto procedere in direzione Concesio, dopo la galleria abbandonare la tangenziale per addentrarsi nel centro abitato di Gussago e dirigersi verso l’ospedale Richiedei; nei pressi dell’ingresso principale è situato un incrocio (dove un cartello turistico segnala Villa Pace) che permette di immettersi in via G. Nava; superato un involto la prima strada a sinistra permette di accedere al parcheggio della casa.
con mezzi pubblici: dalla stazione ferroviaria di Brescia transita la linea 13 che fa capolinea a Gussago; la fermata di via IV Novembre è poco distante dalla casa.

Fruit Carving Parte immagini corso (2)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr