Dal Libro Mixologistche x Tablet e IPad: http://www.newsbartenders.it/mixologist-il-nostro-libro-per-barmanbartenders-disponibile-su-kindle-e-ipad/

 

Il bartender in America è chiamato "Mixologist", cioè il dottore della miscelazione

TECNICHE PREPARAZIONE BEVANDE

BUILD

Gli ingredienti delle Bevande si versano direttamente nel bicchiere di servizio, con o senza ghiaccio

Si utilizza per: Cocktails on the Rock, Shot, Hot Drinks, Liquori, Vino, Bibite, Acqua, Succhi, ecc.

MIX & STRAIN

Si utilizzano: Mixing Glass e Strainer (Passino a molla).

Utilizzato per ingredienti di facile miscelazione e facilmente diluibili.

Si raffredda con ghiaccio il Mixing Glass, con Strainer si filtra il ghiaccio dall’acqua formatasi.

Si introducono gli ingredienti e si mescolano con Bar Spoon (o Stirrer).

Infine si versano con Strainer nel Bicchiere

SHAKE & STRAIN

Si utilizzano: Boston americano (o Shaker) e Strainer

Generalmente utilizzato per miscelare e raffreddare Drinks in Coppetta Cocktail o per Drinks versati in altri bicchieri ma senza ghiaccio = STRAIGHT UP.

Si utilizza per ingredienti di difficile amalgamazione.

Raffreddare Coppetta Cocktail o Bicchiere con Ghiaccio e Selz.

Raffreddare il Vetro Boston o lo Shaker, filtrare l’acqua formatasi.

Versare gli ingredienti nel Boston (senza ghiaccio) o nello Shaker (con ghiaccio).

Shakerare e versare in Coppetta Cocktail o in Bicchiere (precedentemente svuotati) con Strainer.

Se utilizzato lo Shaker è possibile versare in bicchieri con ghiaccio precedentemente filtrati dall’acqua formatasi.

SHAKE ON THE ROCKS

Si utilizza: Boston americano (o Shaker) e Bicchiere di servizio.

Per Drinks On The Rocks Shakerati

Ghiaccio nel Bicchiere di servizio. Ingredienti nel Boston

Terminata la Shakerata il tutto, ghiaccio compreso, viene versato nel bicchiere di servizio utilizzato nella Shakerata. Se bicchiere di diversa forma, impossibile utilizzo in shakerata con Boston, utilizzare il bicchiere del Boston per shakerare e versare con Strainer nel bicchiere di servizio con Ghiaccio.

BLENDER

Si utilizza il Blender, frullatore ad alta velocità (minimo 16.000 giri/minuto) e ghiaccio spezzettato.

Si ottengono Drink: Frozen, Coladas, Smoothies…

Ordine di versata ingredienti nella campana: 1) Liquidi Analcolici. 2) Liquidi Alcolici 3) Ingredienti solidi o semisolidi (frutta, gelato, yogurt…). 4) Ghiaccio, meglio crushed.

MIX ON THE ROCKS

Tecnica nata negli Stati Uniti utilizzata nella preparazione di Cocktail on the Rocks nel FLAIR.

Ottimizza e Velocizza la preparazione di Drinks di difficile miscelazione senza la Shakerata.

Si versano gli ingredienti nel Boston (senza ghiaccio)

Si miscelano con il Mixer Elettrico per pochi secondi.

Si versa la miscelazione nel bicchiere con ghiaccio asciutto.

L’efficacia di questa tecnica è data dal fatto che gli ingredienti sono miscelati senza ghiaccio, dunque non rompendosi e sciogliendosi come nella Shakerata classica.

CORSI BARMAN: http://www.imparofacendo.it/corso-barman-bartender/

Libro Mixologist

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr