Durante la Prima Guerra Mondiale il pilota di aerei Francesco Baracca aveva sulla carlinga del suo aereo questo disegno.
Su richiesta della Contessa madre di Baracca, Ferrari usa il logo sulle sue auto, cambiando i colori di sfondo utilizzando i colori della città di Modena (giallo, blu).
La Ferrari Auto nasce come Casa Automobilistica dopo la Seconda Guerra Mondiale. Prima di questa guerra Enzo non poteva utilizzare questa denominazione essendo legato contrattualmente di non concorrenza con l’Alfa Romeo.
Parola di guida turistica Modenese

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr