centomani, di questa terra”: la festa della migliore cucina dell’Emilia Romagna è a Polesine Parmense

Lunedì 14 aprile all’Antica Corte Pallavicina una giornata in cui cuochi, produttori, gourmet, esperti del settore agroalimentare si confrontano sul futuro del cibo

Oramai l’alta qualità della cucina emiliano romagnola è riconosciuta e conclamata a livello internazionale. Sul finire dello scorso anno il prestigioso mensile a stelle e strisce Forbes ha incoronato l’Emilia Romagna come la regione dove si mangia meglio al mondo. Al World’s 50 Best Restaurants, la classifica che premia i migliori ristoranti del pianeta, l’Osteria Francescana di Massimo Bottura a Modena, tre stelle Michelin, è stata proclamata fra i 3 migliori locali del globo. Non ultimo, la nota emittente televisiva CNN ha inserito i tortelli ai fiori di acacia di Giuliana Saragoni della Locanda al Gambero Rosso di San Piero in Bagno (sulle colline di Cesena) fra i venti piatti simbolo della cucina contemporanea italiana.

Da qualche anno a questa parte, all’Antica Corte Pallavicina dei Fratelli Spigaroli, luogo magico di Polesine Parmense (PR), si riuniscono il meglio della cucina e delle produzioni enogastronomiche dell’Emilia Romagna, presentate direttamente dai migliori chef e produttori della regione. “centomani, di questa terra” è una grande festa – in programma in questo 2014 lunedì 14 aprile dalle ore 10 per tutta la giornata – in cui cuochi, produttori, gourmet, esperti del settore agroalimentare si confrontano sul futuro del cibo. E offrono al pubblico l’opportunità di assaggiare, scoprire, abbinare cibi e pietanze che rappresentano l’eccellenza dell’enogastronomia emiliano romagnola.

Organizza l’evento CheftoChef emiliaromagnacuochi (www.cheftochef.eu), l’associazione di cuochi e patron dell’Emilia Romagna, dei professionisti del gusto attenti alla qualità dei prodotti e al coinvolgimento dei consumatori. Oltre agli chef sono associati anche i migliori produttori e fornitori di prodotti agroalimentari e i gourmets di riferimento. Presidente dell’associazione è Igles Corelli, Vicepresidente Massimo Bottura.

centomani, di questa terra” si avvale del patrocinio della Regione Emilia-Romagna – Assessorato Agricoltura e del Consorzio del Parmigiano-Reggiano.

Per informazioni: info@centomani.eu www.centomani.eu

Ufficio stampa: Pierluigi Papi, tel. 338 3648766 info@pierluigipapi.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn