clip_image002AL CAFÈ D’EL BRELLIN

LA LOMBARDIA IN UN BOCCONE

ASSAGGIA E COMPRA LE ECCELLENZE LOMBARDE

DA MARTEDI’ 30 NOVEMBRE ORE 19 – 21

“Molti dei cibi inventati dai lombardi hanno classe mondiale certa. I risotti dei lombardi che producono riso (…), i salumi di quasi tutti, i formaggi della montagna e della pianura (…). Per ogni cibo un volto, un luogo, una civiltà. (Gianni Brera, in Gianni Brera – Luigi Veronelli, La Pacciada. Mangiarebere in pianura padana, Mondadori, Milano, 1973)

Da martedì 30 novembre, grazie alla collaborazione tra El Brellin e Ristorarte, alcuni tra i salumi e formaggi più buoni della Lombardia si potranno assaggiare e acquistare presso il Café d’El Brellin.

Ogni martedì dalle 19 alle 21 un produttore lombardo presenterà le proprie specialità al pubblico: una selezione di queste verrà proposta in degustazione per tutta la settimana, e in quella settimana i clienti potranno acquistarli.

Quest’iniziativa punta a dare notorietà e a valorizzare le eccellenze gastronomiche delle terre lombarde: El Brellin è uno dei locali più noti della vecchia Milano, e quindi una sede d’elezione per ospitare questi eventi.

Infatti, la cucina del ristorante El Brellin coniuga alcune tipiche specialità milanesi con personali riletture di ricette tradizionali lombarde e altri piatti di ricerca culinaria in linea con l’evoluzione del gusto e le esigenze di una clientela internazionale. In primo piano al Brellin vi sono i piatti della tradizione milanese, variati in armonia con il ciclo delle stagioni. L’autentico risotto alla milanese con l’ossobuco, il delizioso rustin negàa e la celebre cotoletta sono alcune tra le specialità dello chef.

El Brellin tra l’altro è un locale di particolare fascino: situato in una splendida dimora settecentesca articolata su due piani, nei locali che anticamente ospitavano la vecchia drogheria dove le lavandaie si rifornivano di acqua calda, spazzole e sapone prima di recarsi a lavare i panni dei clienti sulle "brelle” di pietra, inginocchiate appunto sul “brellin” di legno.

Nel corso delle prime quattro settimane, a partire dal 30 novembre, sfileranno i prodotti di Marco d’Oggiono Prosciutti, i salami di Varzi e le coppe e i lonzini di Thogan Porri, i cotechini brianzoli e dell’Oltrepò, per un primo gustoso omaggio all’eccellenza lombarda nell’arte salumiera.

30 NOV. – 6 DICEMBRE

Marco d’Oggiono Prosciutti

Oggiono (LC)

Prosciutto Crudo

Salame di coscia

Salame Osteria

Pancetta Cotta

Carpaccio celtico

Bresaola di chianina

7 – 13 DICEMBRE

Salumificio Thogan Porri

Cecima (PV)

Salame di Varzi DOP

(cacciatorino, filzetta e cucito)

Coppa dell’Oltrepò

Lardo stagionato

Lonzino stagionato

14 – 28 DICEMBRE

COTECHINI E AFFINI

della Lombardia

Cotechino Vaniglia della Brianza

Boccia della Brianza

Mortadella di Fegato

Salame cotto dell’Oltrepò

Cotechino dell’Oltrepò

Café d’El BrellinAlzaia Naviglio Grande, 14

INFO: EL BRELLIN – Tel: +39 02 5810.13.51 / +39 02.89.40.27.00

http://www.brellin.it/ 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr