MANGO PUNCH, Cocktail Long Drink,

Build (creato direttamente in bicchiere)

  • Bicchiere Juice Ball (42 cl circa) colmo Ghiaccio Cubetti
  • 2 oz (6 cl) succo Pesca
  • 2 oz (6 cl) succo Mango
  • 1/2 oz (1,5 cl) succo Lime fresco
  • 1 oz (3 cl) rum chiaro
  • 1 oz (3 cl) rum ambrato
  • Mescolare con Bar Spoon
  • Spiedino Ananas fresco a pezzetti, Cannucce.

Bicchiere stilizzato Highball

 

COCKTAIL
Storia del Punch
Il termine “Punch” deriva da “Panch”, che in antica lingua indiana significa cinque, ed è arrivato nei Caraibi grazie ai marinai delle navi mercantili inglesi che l’hanno scoperto durante i loro viaggi in India. Non a caso sono cinque gli ingredienti che compongono questo popolare drink caraibico, non vi è isola che non abbia una sua versione, e naturalmente tutti hanno la migliore, ma per primi a creare un Rum Punch sono stati gli abitanti delle Barbados e la sua ricetta è riportata in versi dal detto popolare che suona così: One of sour, Two of sweet, Three of strong, Four of weak, Five drops of bitters and a nutmeg spice. Serve well chilled with lots of ice.
Che si puo’ tradurre con: Una parte di acido (succo di lime), Due di dolce (sciroppo, solitamente granatina), Tre di forte (rum), Quattro di leggero (succhi di frutta o anche acqua, secondo le varie ricette) Cinque gocce di bitters (Angostura) e un po’ di noce moscata, servire ben freddo con tanto ghiaccio.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr