MELAGRANA Frutta Dolce
Proprietà:
Contiene: Potassio, magnesio, manganesio, albuminoide, saccarosio,
cellulosa, acqua, proteine, idrato di carbonio, grassi, calcio, fosforo, ferro, potassio, sodio, zolfo, silicio, cloro, acido formico, acido citrico, acido matrico, acido tanico.
Vitamine: A, B1, B2, PP, C, D.

Salute: Fortifica il cuore. E’ antidiarreica. Frutto nutritivo per le persone deboli e gli anziani, purificante dell’organismo, diuretico, rigeneratore dei tessuti.
Raccomandata a malati di fegato, reni, via respiratoria e dell’apparato digestivo, ipertensione, arteriosclerosi, anemia per mancanza di ferro, obesità, gota, reumatismi, artriti, inappetenza, denutrizione.
Da non consumare ai bambini minori di 6 mesi.

Bellezza: Maschera antirughe. E’ eccellente, ma utilizzare tutto al naturale.
Pestare la buccia di melograno e mescolare con frutta fresca di papaia e mango. Aggiungere miele d’api.

Specialità: Il succo estratto è chiamato GRANATINA, da Granada (melagrana in Spagnolo). Ora in commercio è difficile trovarlo perchè quello che è solitamente venduto è un mix di differenti succhi (leggere etichette).
Succo di melograno Eccellente per la vista debole.
Estrarre il succo, dopo aver sgranato il frutto con un cucchiaino, con schiacciapatate, passaverdura o con centrifuga. Aggiungere miele d’api. Mescolare e bere subito.
Tè di buccia di melograno Combatte diarrea e dissenteria.
Corregge il flusso mestruale se anormale o abbondante e la incontinenza urinaria.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr