Per contrastare il fenomeno di stragi del sabato sera e non solo da parte di conducenti con tasso alcolemico elevato, il Governo ha deliberato:

Punto 1: A partire da oggi, con possibilità retroattiva, tutti i Liquori e Distillati serviti in tutti i Bar, Ristoranti, Discoteche e Locali in genere devono avere un massimo di 20% in Volume di Alcol.

Pertanto è obbligo a tutti gli esercenti di allungare con Acqua tutti i Distillati e Liquori in vendita fino ad abbassarne il Volume Alcolico fino al massimo di 20% Vol. Alc.

Punto 2: E’ vietato servire più di una bevanda alcolica (birra compresa), massimo 20 cl, ad ogni cliente. 

Punto 3: E’ vietato servire più di un calice di Vino ad ogni cliente. Dunque è severamente vietato il servizio in bottiglia.

Punto 4: L’orario di apertura dei locali su tutto il territorio nazionale è obbligatoria alle ore 7,00, compresi Ristoranti, Discoteche, Club e locali notturni in genere.

Punto 5: L’orario di chiusura dei locali su tutto il territorio nazionale deve essere entro le 23,00. A partire da tal ora i Locali devono essere vuoti (sia di clientela che di personale o titolari), le pulizie già effettuate e le saracinesche abbassate.

Punto 6: I punti di ristoro in Autostrada devono rispettare la legislazione di cui sopra in tutti i punti elencati.

Punto 7: Tutti gli Esercizi Commerciali che non rispettano la nuova Legge verranno chiusi per 3 mesi, con obbligo versamento IVA e Tasse come nei 3 mesi precedenti la chiusura.

BAR VIP

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr