Ottobre in festa a Polpenazze

Postato da Francesco Turri on

http://www.oliovinopeperoncino.it/news-enogastronomia?module=weblogmodule&action=view&id=3732&src=%2540random45dcb3639221b

Sul Garda bresciano, al Polo Fieristico Enogastronomico di Polpenazze. Buona tavola, sport e spettacoli: per ben 4 fine-settimana e nell’ultima domenica del mese. Ottobre. Ed è tempo di…. “Ottobre in Festa” sul Garda bresciano.

E Polpenazze, sulla sponda bresciana, nel suo gettonatissimo “Polo Fieristico Enogastronomico del Garda”, cala il suo poker d’assi. Ben 4 settimane di festa – da venerdì 1° ottobre a domenica 24 -, dedicate alle prelibatezze del territorio: allo spiedo bresciano, alla polenta tiragna, alle castagne e al vino nuovo, e al tartufo e ad una festa nell’ultima domenica, il 31 del mese, che fa da strascico al tutto: un “Hallowen Party”.

Quattro carte e un party che al nome di “Ottobre in Festa”, richiamano il pubblico all’insegna della buona tavola e dello stare insieme a suon di musica, sport, spettacoli ed intrattenimenti. Calati sul verde tavolo da gioco della Valtenesi, nell’area compresa tra il golfo di Salò e quello di Desenzano, dall’oramai storico “Sporting Club Felter”, pronto ad inaugurare la stagione autunnale del Benaco.

Dal venerdì alla domenica sera (nei giorni feriali dalle 18 alle 23.30, il giorno festivo fin dal mattino), (dal 1° ottobre al 24) e con l’aggiunta di domenica 31 che, con un’intera giornata di festa, chiude i battenti di questa partita. In un grande ed accogliente polo espositivo, dotato di oltre 3000 posti auto e parcheggi per pullman, inserito nel verde entroterra della Valtenesi, al quale si accede dalla strada gardesana Desenzano-Salò.

Al centro della scena i prodotti locali e le tipicità enogastronomiche del territorio. In sequenza:

l’1, il 2 e il 3 ottobre, lo spiedo bresciano.

l’8, il 9 ed il 10 ottobre, la polenta tiragna.

Il 15, il 16 e il 17 ottobre, le castagne in coppia al nuovo vino rosso di questi lidi

Il 22, il 23 e il 24 ottobre, il tartufo: l’eccellenza tra i tuberi che deve i propri natali a queste colline gardesane.

Tra i dettagli da ricordare:

– Tre i padiglioni: uno dedicato alla ristorazione, uno agli spettacoli, uno ad una grande fila di espositori;

– ogni sera e la domenica anche il pomeriggio la festa si anima di musiche dal vivo e balli liscio e latino-americano con orchestre, cantanti e scuole;

– a tavola sono sempre presenti i piatti della tradizione: capofila l’immancabile abbinata “spiedo con polenta”. Con lei anche piatti di pasta fresca, a base di carne e pesce di lago, formaggi, salumi e dolci a volontà; la sera del venerdì un menù completo, dal primo piatto al caffè, a 10 euro;

-al Polo l’animazione per i più piccoli, è una garanzia:

inserita tra i grandi spazi verdi, un’area gioco con gonfiabili e attrazioni.

– a corollario, secondo la tradizione del Polo, lunghe file di stand espongono una grande varietà di prodotti artigianali, di articoli per la casa e la persona. Tra i piaceri del palato trovano spazio anche l’arte, con la mostra della pittrice Rosa Amadei di Puegnago, e la beneficenza, con la pesca in favore degli “Amici della Guinea Bissau”  e del loro progetto “Fanhe”.

– numerose, secondo lo stile del gruppo organizzatore, sportivo per eccellenza tra i meandri del podismo, le opportunità offerte agli amanti dello sport. Per i bambini, sabato 9, lo start alla 7ma gara di Mountain Bike  “Mini Cross tra i Castagni” (ritrovo alle 14, partenza alle 15). Domenica 17, alle 9 (il ritrovo è alle 8), prende il via la 4a edizione della gara podistica “Camminata tra gli Ulivi”. Domenica 24, alle 8, l’appuntamento è invece per la competizione di kick boxing, per il 9° “Trofeo Nazionale Città di Polpenazze” e, nella tarda mattinata, per la competizione escursionistica “Trekking della Valtenesi”.

Le novità di quest’anno? Nel 1° fine-settimana dedicato ad uno dei piatti più gustosi della tradizione bresciana, lo spiedo, il 1° Campionato Provinciale Amatoriale “Spiedo d’oro” che domenica 3 ottobre, dalle 14 alle 19, vedrà competere, a suon di schidioni e succulente prese, i migliori spiedatori di tutta la provincia di Brescia. Dalle valli alla pianura.

A conclusione del mese di festa, dalle 19 di domenica 31, il via all’Halloween Party, che promette, accanto a intrattenimenti musicali e gastronomici, giochi, svaghi e attrazioni nel segno del… brivido.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr