Ecco la domanda del 23 novembre 2007

QUAL’è LA PRIMA COSA IN ASSOLUTO CHE SI DOVREBBE PREPARARE, PRIMA DI ACQUISTARE UNA LICENZA O L’ARREDAMENTO, QUANDO SI DECIDE DI APRIRE UN LOCALE?

RISPOSTA: LA LISTA BAR.

Così si valuterà: La Tipologia del Locale, Il Luogo, L’Ampiezza, L’Arredamento, Le Attrezzature e Bicchieri, La lista Magazzino (alimenti, bevande, ecc.). 

Troppo spesso si partecipa a nuove Inaugurazioni e le Liste Bar arrivano anche 1 mese dopo. Mi chiedo come hanno fatto a programmare gli acquisti senza aver deciso (o deciso sommariamente) cosa proporre alla clientela.

Differenziarsi è la parola d’ordine affinchè il Locale possa essere scelto dalla clientela per la sua originalità ritagliandosi un segmento di clienti mirati (specialmente per i locali di modeste dimensioni).

Si Aprono nuovi Bar, ma quanti chiudono con l’acqua al collo per aver fatto scelte sbagliate entro 3 anni? Locale con arredamento nuovo ma non funzionale, preparazioni banali e non curate senza un minimo di conoscenza e professionalità pensando in modo sbagliato “tanto la gente beve di tutto, basta bere” vi ricordo che questo tipo di clientela è solo il 10% tanto alcol niente gusto e facilmente la ritroverete ammassata in un unico locale.

Pensateci e fatevi consigliare da Barman / Bartender Professionisti con esperienze lavorative di Alto Livello che sicuramente sapranno indicarvi la giusta strada anche per piccole realtà, dall’Arredamento alle preparazioni . 

      CONSULENZE.jpg 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr