Technorati Tag: ,

 

Anni fa mi hanno raccontato questa barzelletta, è freddina ma sempre induce al sorriso.

Un inventore si reca all’ufficio brevetti:

‘Ho inventato una trappola per topi poco costosa ma efficace’

‘Dica’

‘Si prende una lametta e la si lascia pendere con due fili collegati ad un bastoncino ad altezza topolino. Poi si prende un pezzo di pane e un pezzo di formaggio posizionandoli uno a destra e uno a sinistra della lametta. Quando arriva il topolino si chiede guardando varie volte prima il pane e poi il formaggio “Mangio prima il pane o il formaggio? Pane o Formaggio?” Girando il musetto da una parte all’altra la lametta gli taglia la gola.’

‘Senta per favore -dice l’incaricato brevetti- lasci perdere etopini torni quando ha un’invenzione intelligente.’

Dopo un mese l’inventore torna all’ufficio brevetti incontrando lo stesso incaricato.

‘Ho modificato la trappola per topi.’

‘Vediamo se in modo intelligente’

‘Prima di tutto ne ho abbassato i costi, ora è veramente  quasi gratis. Appendiamo la lametta come l’altra volta ma ora la lametta è già stata usata e invece di gettarla la utilizziamo per la trappola. Poi non mettiamo ai lati nè il pane nè il formaggio.

Quando arriva il topolino si ferma all’altezza della lametta e girando il musetto varie volte da una parte e dall’altra si chiede “Dov’è il pane? Dov’è il formaggio? Dov’è il pane? Dov’è il formaggio?” tagliandosi la gola………….

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr