UN APERITIVO RESPONSABILE

PER IL LANCIO DEL NUOVO CONCORSO FIRMATO MARTINI RACING

IN PALIO CINQUE “FIAT 500 MARTINI RACING” E 151 CASCHI MARTINI RACING

LE MITICHE BANDE TRICOLORI TORNANO A FAR SOGNARE ALL’INSEGNA DEL BERE

RESPONSABILE: PRIMA TAPPA A MADONNA DI CAMPIGLIO

“CON MODERAZIONE SEI SICURO”

Attraverso il nuovo concorso, che mette in palio cinque Fiat 500 appositamente brandizzate Martini Racing, Martini lancia gli appuntamenti con l’aperitivo responsabile in collaborazione con Fiat. Le due case torinesi si danno appuntamento per sostenere il messaggio “Se bevi non guidi” per il quale è stato ideato il Cocktail 05 che rispetta i limiti imposti dal codice della strada relativamente al tasso alcolemico consentito per poter guidare, pari proprio a 0,5 grammi di alcol per litro.

La moderazione è anche parte fondamentale della nostra cultura mediterranea, che non prevede l’abuso e l’esagerazione ma la qualità ed il buon senso. Il Cocktail 05 sposa inoltre la nuova tendenza che sta emergendo tra i giovani verso un bere leggero e in compagnia, per concedersi comunque un cocktail di qualità senza superare i limiti.

Con questa iniziativa, – afferma Stefano Leonangeli AD di Martini & Rossi – la nostra Azienda si inserisce a pieno titolo nel più ampio programma di attività intraprese dal Gruppo Bacardi – Martini di cui fa parte, dirette a comunicare in particolare ai giovani la necessità di un consumo responsabile e maturo. A Madonna di Campiglio cercheremo di dimostrare, naturalmente attraverso una simulazione, quanto sia pericoloso e distruttivo guidare alterati, per far capire ai giovani che il consumo dei nostri prodotti e dei nostri cocktail va fatto con piacere ma anche con moderazione. E in questo ci saranno di grande aiuto i nostri due testimonial, Miki Biasion, grande campione, e Martina Stella, attrice attenta e sensibile alle tematiche giovanili.”

 

I COCKTAIL 05

I Cocktail 05 sono stati ideati dai barman Martini giocando sui colori delle storiche livree:

 

COCKTAIL 05 MARTINI BIANCO : 8 cl. Martini Bianco – 2 cl. succo di lime – 1 foglia di basilico –

spicchio di lime

COCKTAIL 05 MARTINI ROSATO – 8 cl. Martini Rosato – 2 cl. succo di melograno – menta – 1

spicchio di lime

COCKTAIL 05 MARTINI ROSSO – 8 cl. Martini Rosso – 2 cl. ginger ale – zenzero – buccia d’ arancia

 

2

GLI APPUNTAMENTI E I TESTIMONIAL

Quale occasione migliore per racchiudere insieme l’idea di moderazione e sicurezza che il concorso ”Vinci una Fiat 500 Martini Racing” vuole sostenere, se non un road tour nei Motor Village Fiat di tutta Italia? La prima data di lancio del tour sarà in una location tanto esclusiva quanto suggestiva: il Fiat Chalet sulle vette di Madonna di Campiglio, l’8 dicembre, protagonista il grande Miki Biasion. Il pilota due volte

campione del mondo di Rally su Lancia Martini Racing, arriverà davanti al Fiat Chalet insieme ad un’ospite d’eccezione, l’attrice Martina Stella, su di una speciale Panda cingolata per aprire insieme una giornata ricca di appuntamenti.

In sede di conferenza stampa in una delle lounge dello Chalet, Biasion illustrerà tutti i segreti per una tenuta di strada responsabile e le caratteristiche del Cocktail 05 insieme a Stefano Leonangeli, Amministratore Delegato della società Martini & Rossi. Martina Stella, perfetta ambasciatrice di stile italiano e moderazione, dopo la lezione teorica potrà mettersi alla prova, insieme agli ospiti, sfidandoli con un videogame simulatore di guida “alterata” e in seguito testare di persona il Cocktail 05 a prova di etilotest.

A proposito di etilotest, Martini metterà a disposizione degli esemplari creati appositamente per il progetto per misurare sul campo il proprio livello di tasso alcolemico nel sangue venti minuti dopo aver degustato

il Cocktail 05.

Insieme alla Fiat 500 Martini Racing, la simulazione di guida e l’etilotest saranno i segni di riconoscimento delle tappe del road tour successive a Madonna di Campiglio. Per incontrare il maggior numero di giovani all’insegna del concetto “con moderazione sei sicuro”, Martini e Fiat danno appuntamento nelle seguenti città:

 11 dicembre 2010 Fiat Motor Village Roma, dalle ore 19,00

 15 gennaio 2011 Fiat Motor Village Torino, dalle ore 19,00

 23 gennaio Fiat Motor Village Rimini (data tbc), dalle ore 19

 4 febbraio Fiat Motor Village Napoli (data tbc), dalle ore 19

Gli eventi saranno aperti a tutti coloro che vorranno approfondire il tema del bere responsabile in un modo nuovo e divertente, grazie alla conoscenza diretta dell’etilotest, che verrà distribuito a chi assaggerà il  Cocktail 05, e ai simulatori di guida, che dimostreranno quanto pericolosa possa essere un guida “alterata”; ed infine tutti potranno ammirare dal vivo la Fiat 500 brandizzata con le mitiche livree Martini Racing.

 

3

image

L’ETILOTEST MARTINI: UNO STRUMENTO SICURO ED EFFICACE

Un invito alla moderazione semplice e chiaro “Occhio allo 0,5”, così si presenta l’etilotest firmato Martini. Facile ed immediato da utilizzare, il test riprende tutti i parametri dettati dal ministero della salute aggiungendo i propri cocktail principali tra le unità alcoliche cui fare riferimento.

L’etilotest Martini monouso è prodotto dalla società francese Contralco ed è lo uno strumento ideale per le campagne di sensibilizzazione, prevenzione e controllo dell’abuso di alcol alla guida. E’ utilizzato su larga scala in Francia dalla Polizia di Stato e dalla Gendarmerie per gli abituali controlli sulle strade, nei locali pubblici e

nelle discoteche. In Italia, come in Francia, il codice della strada prevede per la guida in stato di ebbrezza

sanzioni severe e i controlli sono sempre più numerosi. E’ quindi ancora più importante poter misurare il proprio tasso di alcolemia prima di mettersi al volante con uno strumento semplice da usare ed affidabile.      Gli etilotest Martini saranno distribuiti durante tutte le successive tappe del road tour in collaborazione con Fiat.

LE INIZIATIVE DI CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY DEL GRUPPO BACARDI – MARTINI

Il gruppo Bacardi – Martini conferma ancora una volta, con l’iniziativa in collaborazione con Fiat, il proprio impegno nei confronti del bere responsabile, portato avanti ormai da molti anni attraverso modalità di comunicazione differenti. In tema di piloti pluripremiati, Michael Schumacher è stato per tre anni, dal 2008 al 2010, il testimonial della campagna firmata Bacardi Limited “Don’t Drink and Drive”. Il campione tedesco è stato protagonista di due campagne diverse. Dapprima volto dello spot tv dal tema “i campioni quando escono non bevono”, nel quale due posteggiatori, di servizio presso un famoso ristorante, si disputano l’onore di parcheggiare l’auto di Schumi ma, quando questi arriva, grande delusione per entrambi perché il campione annuncia loro che “quando esce non guida “; e successivamente di due video virali, di enorme successo nella rete. Attraverso le due clip, la comunicazione Bacardi ha voluto mettere in scena l’incompatibilità del bere e del guidare con un linguaggio “viral”, immediato e vicino ai codici utilizzati dai giovani. Nella prima puntata, Schumacher ospita a bordo della sua auto sportiva il famoso barman Calabrese, chiamato a preparare un cocktail seduto accanto al pilota durante una prova di strada molto impegnativa. Il risultato? Un cocktail ovviamente pessimo e schizzi ovunque perché bere e guidare proprio non si mixano! La seconda puntata vuole invece far risaltare gli effetti dannosi dell’alcol sulla prestazione di guida: la macchina da sportiva diventa una semplice utilitaria, a simboleggiare la perdita di prestazioni fisiche, il lunotto posteriore è sporco di fango per significare la perdita della visione perfetta ed infine, accanto a Schumacher, siedono tre ironici e goffi tenori che intonano a gran voce un “O Sole Mio” da stordimento, esattamente come succede con l’abuso di alcol.

 

IL CONCORSO

image

Acquistando una delle bottiglie di Martini Bianco, Martini Rosato, Martini Rosso, Martini Extra Dry,

Bitter Martini o ChinaMartini, è possibile vincereogni mese una Fiat 500 brandizzata Martini Racing e ogni giorno un elegantissimo casco da moto Martini Racing, per viaggiare tra le strade della propria città in maniera sicura e con stile.

La nuova 500 richiama nei colori il Martini Racing Team che debuttò nel 1970, data che fissa il punto di partenza della straordinaria avventura di Martini nelle corse motoristiche ricca e sfaccettata. Furono pagine esaltanti di storia sportiva, con un medagliere prestigioso di vittorie conquistate dai piloti allora più amati del mondo, come Miki Biasion; campioni che, espressione della velocità “responsabile” in quanto ottenuta mediante il dominio di sé, la disciplina, l’allenamento, sono la testimonianza migliore per trasmettere l’esortazione a non guidare in stato di ebbrezza e gestire in maniera matura il rapporto con il piacere del drink.

Per partecipare all’iniziativa, valida dal 1 novembre 2010 al 31 marzo 2011, ed aggiudicarsi una delle cinque 500 o dei 151 caschi in palio, bastano pochi e semplici passi. Dopo aver acquistato una bottiglia, a scelta fra Martini Bianco, Rosso, Rosato, Extra dry, Bitter Martini o ChinaMartini, è necessario mandare un SMS al numero presente sulla collaretta della bottiglia, oppure visitare il sito martini.com ed inserire i dati relativi allo scontrino che attesti l’avvenuto acquisto. Il sistema di instant win genererà una un’immediata risposta.

www.martini.com

Per maggiori informazioni:

Viviana Lanzetti, Ufficio stampa Martini & Rossi

vlanzett@bacardi.com

Ivana Germani – Ag. Klaus Davi

i.germani@klausdavi.com

 

Bevi Martini responsabilmente

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr