Un single malt scotch whisky delle isole scozzesi (isola omonima).
Un whisky corposo dal sapore torbato e salmastro.
Il 10 e 16 anni si apprezzano al meglio con aggiunta di acqua naturale fresca (1/3 acqua, 2/3 whisky).
I più invecchiati: 21 anni, il 1984 e il Superstition danno il meglio lisci e a temperatura ambiente.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr