Yogurt: la formula giusta è il 5×1

È buono, gustoso, fresco e goloso. E quindi, davvero irresistibile. Ma oltre a rappresentare un momento di piacere, consumare ogni giorno uno yogurt è anche un gesto di cura per il proprio benessere.

Ci sono almeno 5 buoni motivi per non farsi mai mancare il proprio yogurt quotidiano:
1) È un alimento completo e leggero: con tutti i macronutrienti necessari per una dieta equilibrata. Quanti altri alimenti forniscono sia proteine che lipidi e glucidi, in una proporzione così equilibrata, e con così poche calorie (dal 2% al 3,6% di quelle necessarie ogni giorno)?
2) È una buona combinazione di micronutrienti, come vitamine e minerali. Con un vasetto di yogurt si copre il 20% circa del fabbisogno giornaliero di calcio. E in più ci si assicura anche potassio, zinco, magnesio e diverse vitamine del gruppo B (soprattutto la B2 e la B12).
3) È un concentrato di fermenti lattici, che contribuiscono alla salute dell’intestino, perché inibiscono la microflora intestinale patogena.
4) È facile da digerire. I fermenti lattici favoriscono l’azione degli enzimi del tratto gastro-intestinale, facilitando la digestione.
5) È adatto anche agli intolleranti al lattosio. Anche se può contenere fino al 70% del lattosio presente nel latte di partenza, generalmente lo yogurt non provoca fastidi a chi non tollera questo zucchero.

 

http://www.premiogiornalisticoassolatte.it/#newsletter

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr