43 Tequila Sunrise

image Categoria: Long Drink

Mise en place : Tumbler, ghiaccio, sciroppo di granatina, Tequila, spremuta d’ arancia fresca, fetta d’ arancia e ciliegina, cannucce

Ingredienti e quantità:

1-1/2 oz (4,5 cl) Tequila

3 oz (9 cl) Spremuta d’ arancia (non rossa)

1/2 oz (1,5 cl) Granatina

Esecuzione: Si prepara nel Tumbler con ghiaccio, versando la spremuta, il Tequila e completando con la granatina in superficie per ottenere l’ effetto sunrise.

Decorare con fetta d’ arancia e ciliegina, servire con cannucce.

– La sua origine risale agli anni 50. Si dice che sia stato creato in Messico per dare il benvenuto ai turisti ad Acapulco e a Cancun.

– Ma una leggenda metropolitana racconta che questa ricetta è stata creata nel 1976 da un Barman di San Francisco che passò tutta la notte nel Bar dove lavorava. Quando alle 9 del mattino il Titolare apre il Bar egli si sveglia e per non essere licenziato inventa la scusa che durante la notte ha cercato di creare un nuovo Cocktail e ha aspettato l’alba per avere l’ispirazione. Alla richiesta del titolare di voler provare il nuovo Drink egli lo prepara inventandolo rapidamente e chiamandolo Tequila Sunrise (Alba Tequila). Assaggiandolo il Titolare ne rimase sedotto e diede pure un aumento al Barman.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr