PRESIDENTE NAPOLITANO SCRIVE A CASA SPUMANTISTICA BATTISTELLA

IL MANAGEMENT DELL’AZIENDA: CON UMILTA’ E PASSIONE
CONTINUEREMO A PROMUOVERE IL MADE IN ITALY

“Ci emoziona ricevere dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
un plauso per la nostra azione di valorizzare della produzione enologica
italiana, attività che con determinazione continueremo a compiere. Proprio
in questi giorni abbiamo siglato un importante accordo commerciale con un
nuovo partner straniero. Essere ambasciatori dell’Italianità è un onore,
con umiltà e passione promuoveremo ancora la qualità del made in Italy,
che la nostra azienda, italiana al 100%, è capace di proporre agli amanti
dello spumante italiano.
Le parole del Presidente ci danno fiducia e coraggio. Con rinnovata forza
contribuiremo, nel nostro piccolo, a rappresentare e promuovere il vino
del Belpaese nel mondo, valore aggiunto dell’italianità”.

Con queste parole, in una nota pubblicata nel sito aziendale
proseccobattistella.com, il management della casa vinicola veneta di
Pianzano Battistella comunica di aver ricevuto dal Presidente della
Repubblica Giorgio Napolitano una missiva nella quale il Presidente
ringrazia di aver ‘rivevuto la bottiglia di prosecco appositamente creata
per il 150 anniversario dell’Unità d’Italia’ ed ‘esprime il Suo vivo
apprezzamento per l’impegno nella valorizzazione della produzione
vinicola, vanto del nostro Paese’. La Battistella aveva fatto dono al Presidente della Repubblica di una
bottiglia celebrativa dei 150 anni dell’Unità

http://www.proseccobattistella.com/it/press/rassegna-stampa/