Lo sapevi che basta anche un solo cucchiaio di olio extra vergine
di oliva di alta qualità al mattino per iniziare la riduzione dei
livelli di colesterolo?

Riduce l’ossidazione del colesterolo LDL (quello cattivo) e
aumenta i livelli dei composti antiossidanti, in particolare
i fenoli, nel sangue.

Questa scoperta avvalora i benefici della dieta mediterranea ricca
di olio di oliva, frutta, verdure e cereali e povera di grassi saturi
della carne, che è stata riconosciuta, a livello internazionale
salutare per il cuore e altri nobili apparati.

Tutti gli oli d’oliva contengono grassi monoinsaturi, ma l’olio
extra vergine è anche ricco di antiossidanti, in particolare fenoli
e vitamina E, in quanto nen è sottoposto a lavorazioni chimiche ma
solo meccaniche (estrazione meccanica dal frutto).

I risultati suggeriscono che oltre alla diminuzione del colesterolo
LDL, l’apporto giornaliero di 25 ml di olio extravergine aumenti la
resistenza dell’LDL all’ossidazione in quanto viene arricchito di
acidi oleici ed antiossidanti.

In conclusione il consiglio dei ricercatori è di aggiungere nella
dieta almeno 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Ma attenzione perchè l’olio extravergine deve essere di alta qualità
come quello del Frantoio Ciccarelli!

http://www.frantoiociccarelli.it/

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr