Absolut Elyx, The Glenlivet, Plymouth Gin, da sempre espressione di un lusso
contemporaneo, arrivano a Il Ballo del Doge 2018
Sabato 10 febbraio 2018 nello storico Palazzo veneziano Pisani Moretta prenderà vita Il Ballo del Doge 2018, uno dei galà più importanti del Carnevale Veneziano, dal respiro internazionale. Il tema di quest’anno? “Rebirth & Celebration”.
Absolut Elyx, The Glenlivet, Plymouth Gin saranno complici di questa XXV edizione.
Tre cocktail creati sui temi de ‘Il Ballo del Doge’ 2018, uno per ogni piano del Palazzo Veneziano.
Tre elisir messi a punto dai miglior bartender di Venezia.
Tre inviti a godere del piacere in tutte le sue espressioni.
Tre omaggi alla creatività, alla potenza, allo splendore di uno degli eventi mondani più ambiti al mondo.
Piano Terra
Il Cocktail The Pink Phoenix, firmato da Marino Lucchetti, è
dedicato alla Rebirth in sintonia con il respiro di Madre Natura.
Il riferimento alla rinascita è diretto e immediato. Rosa poi è insieme
un colore e un fiore il cui profumo inebria e incanta. Il mix sublime di
Plymouth Gin con lo sciroppo alle rose scalda con la sua ‘nuance’
unica e irripetibile.
La ricetta: 6 cl. Plymouth Gin
1 cl. Lychee liquore Monin
1 cl. Schiroppo alle rose
5 cl. Spremuta di limone e pompelmo rosa aromatizzato con
olio essenziale di rosa
1 cl. Albumina
12 cl. Schweppes Pompelmo Rosa
Acqua di rosa alimentare nebulizzata.
Primo Piano
Il Cocktail BBA, firmato da Enrico Fuga, è dedicato al Tempo. BBA acronimo di Better By Age, ma anche di Ballo by Antonia (Sautter).
Il suo ingrediente principale è The Glenlivet 18, un whisky invecchiato che,
grazie al tempo, si è affinato per regalare un piacere raffinato, morbido e
potente insieme. Uno spirit senza tempo, indifferente alle mode, sempre
attuale.
La ricetta: 6cl The Glenlivet 18
1,5 cl succo pompelmo rosa
1 cl succo limone
2 cl sciroppo d’acero
1 cl albumina
0,5 cl Amaro Ramazzotti
Secondo Piano
Il Cocktail Dogaressa Teodora, firmato da Giorgio Fadda, è dedicato al piacere.
Il nome richiama la sensualità e la libertà della Dogaressa Teodora che portò in laguna un lusso fino ad allora sconosciuto, evocando una lussuria velata e proibita.
Il fulcro è Absolut Elyx, la pregiata vodka artigianale
distillata a mano in una colonna di rame, la vodka della
creatività e del piacere per antonomasia.
La ricetta: 5 cl Absolut Elyx
Succo di mezzo mandarino
0,5 cl Pastis 51
10 cl di succo di Cramberry
10 cl di Ginger beer Cortese
3 ramoscelli di menta fresca
Presskit: https://tinyurl.com/yaeetm86
Ufficio Stampa OTTO Milena Camparada. m.camparada@ottoidee.it

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

© Osvaldo Di Pietrantonio

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr